Centralina ecomod

279,00 €
Tasse incluse Spedizione esclusa Consegna: da 1 a 3 giorni
Quantità
Disponibile

 

Pagamenti sicuri con Paypal, Bonifico Bancario, ricarica Postepay, e alla consegna con contrassegno

 

Spediamo in tutta Italia con corriere espresso e consegnamo in 48/72 ore

 

Diritto di Recesso

 

Per assistenza tecnica contattaci tramite Whatsapp al numero: 349 2955522

Riduzione dei consumi


FUNZIONAMENTO

Vi spieghiamo ora brevemente come funziona la nostra centralina: il microprocessore intercetta ed elabora due parametri, la pressione d'iniezione (direttamente) e il tempo di apertura degli iniettori (indirettamente).

Modificando questi due parametri si migliora semplicemente la nebulizzazione del gasolio in camera di combustione. Cioè la quantità di goccioline di gasolio iniettate nel cilindro (a parità di gasolio, se prima venivano installate 10 goccioline, dopo l'installazione ne vengono iniettate 15 ma più piccole). Aumenta quindi la superficie di contatto tra combustibile (il gasolio) e comburente (l'ossigeno dell'aria).

Image1.jpgSi migliora l'efficienza della combustione, aumentando il rendimento organico del propulsore, per cui ottenendo allo stesso tempo sia un aumento delle prestazioni che una diminuzione dei consumi. Praticamente, è come se si provasse a sciogliere dello zucchero in zolletta piuttosto che in polvere. A parità di tempo di mescolamento, lo zucchero in polvere si scioglierà completamente, mentre quello in zolletta lascerà dei residui sul fondo.

image2.jpg

Questo perchè la superficie di contatto tra l'acqua e la zolletta è limitata solo alla superficie esterna delle 6 facce, mentre quella della polvere è molto ma molto più amplia (se immaginiamo di distenderla su di un tavolo, si comprende benissimo quanto si estende il tutto).

Aumentando la superficie di contatto, tutto il gasolio iniettato viene bruciato, e diminuiscono le particelle di gasolio incombusto che in precedenza venivano espulse nei fumi di scarico, non venendo bruciate e quindi sfruttate ai fini della propulsione. A parità di carico di lavoro (ad esempio, 130 km/h fissi in autostrada) il motore consuma quindi sino al 25% di gasolio in meno.

Quando invece si schiaccia a fondo sull'acceleratore, ricercando le massime prestazioni, i consumi restano inalterati, anche se il motore produce un maggior numero di cavalli ed una coppia motrice più consistente, in quanto tutto il gasolio iniettato viene bruciato e quindi la pressione media effettiva (cioè la spinta sul pistone) è più alta.

Maggiore sicurezza di guida

Grazie alla migliorata nebulizzazione del combustibile si migliora il rendimento organico del propulsore. Questo si traduce anche in una maggiore pressione media effettiva (la forza con la cui il pistone viene spinto dalla reazione di combustione), e quindi in un maggior numero di cavalli e una coppia motrice più consistente. Questo permette di avere un motore più fluido, pronto e scattante così da rendere più sicuri i sorpassi o comunque divincolarsi da qualsiasi situazione in cui sia richiesta la prontezza del motore, come situazioni di pericolo.

Rullaggi vari

graficografico rullaggi

Faq


1) I consumi diminuiscono realmente sino al 25%?

Certamente, su molti modelli si raggiunge tale risparmio, in ogni caso bisogna mantenere lo stesso stile di guida precedente all'installazione del modulo. La migliore nebulizzazione del combustibile, infatti, permetterà  una migliore combustione dal punto di vista energetico. Migliorando il rendimento, a parità  di carico del motore la quantità  di carburante iniettata per uguagliarlo sarà  inferiore. Tutto questo si traduce in una riduzione sino al 15% in meno del consumo di gasolio.

2) Di quanto aumentano le prestazioni della mia auto?

Le potenza e la coppia dell'auto aumentano di oltre il 25%. Migliorando l'efficienza del propulsore, migliorano infatti potenza e coppia, sempre a vostra disposizione non appena schiacciate a fondo l'acceleratore.

3) Il vostro modulo compromette l'affidabilità ?

La centralina lavora in totale sicurezza sia per le parti meccaniche che per l'impianto elettrico ed i componenti elettronici dell'auto. I propulsori sono progettati per supportare potenze ben maggiori, ed anche intervenendo sull'ottimizzazione di alcuni parametri si resta ben al di sotto dei limiti costruttivi. Inoltre la centralina è munita di un dispositivo di protezione che, nel momento in cui si prova a superare la soglia massima, attiva un sistema di recovery a tutela della completa affidabilità  presente e futura del mezzo.

4) E' difficile da installare?

L'installazione del modulo è veramente rapida, nonché corredata da manuale d'installazione, ad eccezione di alcuni tipi di motori che richiedono lo smontaggio di alcuni particolari per accedere al sensore di pressione del rail. In ogni caso abbiamo numerosi installatori su tutto il territorio nazionale, che provvedono al montaggio ed alla regolazione in maniera immediata e professionale.

5) L'auto farà  la tipica fumata nera in accelerazione come con alcune rimappature?

La centralina agisce in maniera da non alterare le emissioni della vettura, di conseguenza fumate nere o particolato in eccesso allo scarico sono impossibili a verificarsi. I fumi dopo l'applicazione del modulo restano qualitativamente identici a quelli del veicolo originale.

6) Ma è meglio la centralina aggiuntiva o la rimappatura?

Le centraline innovabox sono programmate specificatamente per i motori su cui andranno ad essere installate da ingegneri progettisti. Spesso invece la rimappatura viene praticata da personale non specializzato, con il risultato di aumenti di prestazione scarsi o danni futuri dovuti ad usura meccanica sulla turbina o altri componenti. Da non trascurare anche vantaggi come la praticità  di montaggio, i tempi d'installazione contenuti, il prezzo competitivo e la reversibilità  dell'operazione, la possibilità di utilizzo da un veicolo ad un altro, non essere obbligati a ripassare dal mappatore in caso di tagliando

7) Fornite assistenza diretta?

Contattateci via e-mail o telefonicamente dalla sezione Contatti. Forniamo consulenza per risolvere qualsiasi tipo di incertezza o dubbio sull'installazione del componente.